Cassazione

09/12/2015

illegittimo il licenziamento del lavoratore infortunato che si allontana da casa:  Con sentenza n. 22726 la Corte di Cassazione, sezione lavoro, ha accertato l’illiceità del licenziamento perpetrato ai danni di una dipendente per essersi, durante una lunga assenza dal lavoro per le conseguenze di un infortunio sul lavoro, allontanata dalla propria abitazione per svolgere attività inerenti la sua vita privata


Altre News


Regolamento Europeo sulla Privacy GDPR (General Data Protection Regulation)

27/05/2018
Regolamento Europeo sulla Privacy GDPR (General Data Protection Regulation)   In tutti i Paesi dell’Unione Europea è ...

Nuova versione del Testo Unico (D.Lgs. 81/08)

27/05/2018
E’ disponibile la nuova versione del Testo unico per la sicurezza (D.Lgs 81/2008) aggiornata a maggio 2018, completa di commenti e note ...

Iscriviti per ricevere periodicamente la nostra newsletter


Realizzazione sito web Synthetic Lab